Escursioni di Oaxaca

Tour 1

icon-adjust

Monte Albán – Cuilapam de Guerrero – Arrazola – San Bartolo Coyotepec

line

Escursioni di Oaxaca

Monte Albán

E ‘stata l’antica capitale del Zapotechi e una delle prime città in Mesoamerica. Monte Albán civiltà esisteva 500 anni aC a 1500 anni dopo. Si trova su una montagna alta 400 metri. E ‘famosa per le sue pietre bella architettura, incise e le urne in ceramica grigia che rappresentano sacerdoti riccamente abbigliate.

San Bartolo Coyotepec

San Bartolo Coyotepec

San Bartolo Coyotepec è responsabile per la produzione di uno dei mestieri più popolari di Oaxaca. Il fango nero è l’obiettivo principale dell’economia del paese.

San Bartolo nome Bartolomeo Sanchez (Un soldato di Herman Cortez), ‘Coyotl’ (Coyote nella lingua indigena), e ‘Tepec’ (Cerro in lingua originale). Approssimativamente tradotto poi, San Bartolo è ‘San Bartolome Cerro del Coyote’

Ex Convet di Cuilapam di Guerrero

Il Convento Cuilapam si trova nel comune di Cuilapam di Guerrero, nella regione delle Valli centrale di Oaxaca. Si tratta di un edificio del XVI secolo, di dimensioni impressionanti, ma non fu mai completato. Tra i suoi spazi architettonici più caratteristici è una cappella aperta, tipo di costruzione religiosa caratteristica dei primi anni dopo la conquista del Messico, ideato allo scopo di raccogliere un maggior numero di indigeni che si convertono al cattolicesimo.

Come molti degli edifici a Oaxaca, il convento di Cuilapam è stata fatta con cava scolpita da artigiani indigeni. Il tempio ha una facciata plateresca, e ha pianta basilicale di tre navi, che sono separate da arcate che avevano lo scopo di sostenere il tetto della chiesa. Gli archi sono scolpiti con motivi geometrici. Il tempio ha ospitato due torri circolari separati due torri di impianto. Ogni torre è finito in una cupola conica è sormontata da una croce. Una delle pareti ha resti di antiche iscrizioni presunti sono state fatte dagli antichi mixteca.

no-repeat;center top;;

ex convento de cuilapan de guerrero

Ex Convento de Cuilapan de Guerrero

Artisans from Arrazola, Oaxaca in Mexico sell pieces in San Jose

Arrazola

Anche se ci sono diverse versioni per quanto riguarda la nascita del alebrijes, il più comune è un artigiano sognato di questi grandi animali, la verità è che sono parte dell’identità del popolo Arrazola dove sembra provenire. Dal momento che si arriva a trovare con questi fantastici esseri in ogni dimensione e colore immaginabile. Passeggiando per i laboratori è uno spettacolo e non lasciare questa città senza comprare uno.

Tour 2

icon-adjust

Mitla – El Tule – Teotitlán del Valle – Fabrica de Mezcal – Hierve el Agua

line

mitla

Villa de Mitla

E ‘considerato il principale centro cerimoniale dopo Monte Alban. E ‘stato abitato fin dal periodo classico (100-650 dC), raggiungendo la sua massima crescita e l’altezza nel periodo post-classico (750-650 dC) Mitla è senza dubbio il vario ornamento dei suoi edifici, raggiunto attraverso il sistema di traforo che lo contraddistingue dal resto del paese. Chiesa di St. Paul Apostolo è costruito su una struttura che faceva parte degli edifici preispanici di Mitla. E ‘stato costruito nel 1590, in gran parte con le pietre prese da questi preshispánicos edifici distrutti. Il sito archeologico e le persone reali sono Zapotecs.

tule

Santa María del Tule

L’albero di Santa Maria del Tule, viene riconosciuto dal SEMARNAP come il più notevole dello Stato di Oaxaca albero ed è famosa nel nostro Messico e di là per il suo diametro eccezionale del tronco, che misura 14,36 metri e quindi raggiunge una circonferenza di 45 metri, così ampio che difficilmente possono abbracciare le 30 persone per mano e girando con le braccia completamente estese.
Anche questa meraviglia della natura che i botanici hanno classificato come Taxodium mucronatum con un’età che supera i 2000 anni corrisponde al gruppo dei Sabini (noto anche come ahuehuete) e raggiunge un’altezza di oltre 40 metri.

Hierve el Agua

Hierve el Agua è formata da una serie di cascate pietrificate che si caratterizzano per il loro colore bianco e la sua vastità (misura oltre 200 metri di altezza). Si sono formati milioni di anni fa dal deflusso acqua gassata, quale flusso proviene dalle sorgenti che si trovano nella parte superiore del canyon. A loro volta, queste sorgenti creano uno spettacolo unico sono pozze d’acqua calda e turchese sono utilizzati come stazioni termali naturali

no-repeat;center top;;

tours

Hierve el Agua

teotitlan del valle

Teotitlan del Valle

Originariamente Teocaltitlán in Nahuatl “terra degli dei”, Teotl, “Dio”, calli, “casa” e titlan, “tra” (“tra la casa di Dio”) Qui gli artigiani fanno la lana famose coperte, borse, cappotti, coperte, tappeti e tende, tra le altre opere d’arte belle naturalmente multicolori colorati con vari tipi di frutta e piante.

L’inchiostro principale viene estratto grana cocciniglia nopal-tintura cremisi; il colore giallo viene estratto dal guscio di Granada; il, guscio di noce marrone; blu è ottenuto dalla pianta di indaco chiamato anche Indigo.



no-repeat;center top;;